portovenere

Tutte le esperienze Tutte le esperienze

Il fascino del mare: le Cinque Terre e Portovenere

Portovenere. Un nome che ha del poetico, una vena fortemente romantica che si lega alle case color pastello e all’atmosfera unica di un luogo molto suggestivo. Un approdo portuale costruito dai Romani – Portus Veneris

che avevano capito l’importanza di un luogo così strategico, visitato in seguito da persone illustri che se ne innamorarono. Una visita a questo piccolo angolo di magia ligure lascia senza parole: la strada corre sinuosa da La Spezia e una volta giunti al cospetto del ventaglio colorato di case splendenti non si può che rimanerne affascinati. Arrivare a Portovenere dal mare, però, ha tutto un altro sapore. Cantato da poeti e scrittori per secoli, il mare riflette l’animo degli abitanti locali e l’essenza di questo luogo etereo si percepisce tra le onde e i flutti del Tirreno. Sapete che possiamo organizzare il viaggio direttamente dal Bottaccio? Approfittate del nostro lussuoso Rio 950 Cruiser e amerete la vita sull’acqua. Vi porteremo anche alle splendide Cinque Terre, per rendere l’esperienza indimenticabile. Ammirate i villaggi caratteristici arroccati sui promontori e capirete il perché i poeti Romantici sono stati ammaliati da una tale bellezza sopraffina.

Perdersi per sentieri favolosi

Senza dubbio un modo altrettanto fantastico per ammirare questi luoghi così suggestivi è quello di raggiungerli a piedi. Che siate amanti delle dolci passeggiate o di percorsi impegnativi, alle Cinque Terre troverete l’escursione perfetta. Camminare lungo sentieri sulla costa ammirando fondali trasparenti è magnifico: scegliete l’Alta Via delle Cinque Terre (AV5T) se siete in cerca di sfide.

Da Portovenere a Monterosso e Levanto in varie tappe, potrete esplorare i vari paesi scendendo lungo sentieri che si distaccano da quello principale. Ma non è tutto: altri 40 sentieri percorrono le Cinque Terre: scegliete quello che più vi aggrada e iniziate a camminare da Monterosso a Vernazza, da Corniglia a Manarola e poi Riomaggiore, oppure scegliete il tratto preferito in questo splendido tratto ligure. Meglio ancora: affidatevi all’esperienza di una guida qualificata: ecco la gita dei sogni organizzata direttamente dal Bottaccio.

Parco Naturale di Portovenere

Certo, la fragile bellezza di Portovenere deve essere custodita e per questo motivo un Parco Naturale è stato istituito nel 1999 – definito formalmente nel 2001. Parte del patrimonio UNESCO, che include le isole di Palmaria, Tino e Tinetto, anche qui troverete sentieri da favola. Scegliete l’Alta Via del Golfo (AVG), il Sentiero Liguria (SL) o molte altri sentieri per esplorare grotte, isole e luoghi segreti, tutti ben mantenuti dai vari comuni e dal Club Alpino Italiano.

Gli amanti dell’arrampicata lasceranno il cuore sulle vie del Muzzerone: immaginate di arrampicare a picco sul mare e che l’idillio abbia inizio. Se siete, invece, appassionati del mondo degli abissi, sappiate che i fondali attirano esperti da ogni dove: una ricchezza marina tale da far innamorare i sub, spinti dalla voglia di esplorare le molte grotte scolpite dal mare: alla scoperta di interessanti giochi di luce e ombre che rivelano favolosi tesori sommersi.

I want to ride my bicycle: avventure in sella

Freschi dall’allegra frenesia del Giro d’Italia, l’amore degli italiani per  la bicicletta ha radici lontane, una passione per quest’umile mezzo di trasporto forse tra i modi migliori per conoscere il Bel Paese. Luoghi così magici come le Cinque Terre e Portovenere offrono esperienze piene di adrenalina per gli amanti della bici da strada e della mountain bike. Potrete viaggiare lungo strade panoramiche che offrono viste meravigliose sulla costa, toccando luoghi pittoreschi: da Monterosso a Riomaggiore, andata e ritorno – se decidete di scendere ed esplorare i paesini, la pendenza aumenta fino al 16%! – oppure da Levanto a La Spezia.

Potrete anche creare un percorso ad hoc, in base ai vostri interessi, e iniziate a esplorare! Se siete fan delle mountain bike, non avrete che l’imbarazzo della scelta: pedalate lungo l’Alta Via delle Cinque Terre , la Strada dei Santuari nei pressi di Riomaggiore  o il single track Monte Baudara – Baracca di Gio, tra i molti stupendi che potrete trovare. L’avventura vi aspetta!

Un’icona di stile – Forte dei Marmi

Una gemma rara, Forte dei Marmi è un luogo esclusivo in Versilia, la cui fama iniziò negli anni ’60 e risuona ancora oggi. Le mode hanno origine a Forte e poi si diffondono altrove: basta una visita in questo luogo così iconico per capirne il motivo. In una zona ben nota per la sua vena creativa, si potrebbe dire che la cittadina è una boutique a cielo aperto, con i molti negozi originali a creare labirinti di colore, profumi e idee sfavillanti.

Forte deve il suo nome al fortino rosso che si vede nella piazza principale, fatto costruire dal Granduca di Toscana, Pietro Leopoldo I, nel 1700 per difendere il porto.  Venne inoltre utilizzato per immagazzinare il marmo estratto dalle vicine cave e da qui le montagne ne fanno una cornice maestosa. L’unione perfetta di mare e montagne che domina la scena e rende Forte un luogo dal sapore originale, certamente esclusivo.

Quando le lezioni d’arte aprono la strada alla creatività

Di certo un viaggio nella bellezza così ricca e strabiliante delle Cinque Terre, Portovenere e Forte dei Marmi, per non parlare dei molteplici paesini sparsi per la campagna toscana, ha dato lo slancio per dar vita alla vostra creazione artistica. In fondo, cos’è l’arte se non l’espressione di sensazioni, emozioni ed idee? Il vostro soggiorno al Bottaccio offre proprio questo con le lezioni d’arte sulla tecnica del calco. Nel cuore della splendida Pietrasanta, fulcro di idee d’avanguardia, esplorate come un vecchio laboratorio di marmo può diventare fucina di creatività.

L’artista relazionale Paola Michela Mineo vi introdurrà nel suo studio, che condivide con il compagno, lo scultore danese Misja Rasmussen, e l’arte del calco: create il vostro ritratto tridimensionale concentrandovi su una parte del vostro corpo, per diventare tutt’uno con l’arte. Un’esperienza indimenticabile che rende ogni soggiorno al Bottaccio un viaggio supremo nel regno dell’estro e della fantasia.

Da scoprire anche

Antinori Chianti Classico, Visita guidata e Degustazione

Antinori Chianti Classico, Visita guidata e Degustazione

Molte sono le storie che il vino può raccontare. Percorsi affascinanti nell’ambito delle nostre etichette per rivivere la storia dei grandi vini icona attraverso le annate più significative.

Scopri di più

Lucca e Montecarlo

Lucca e Montecarlo

Famosa per i monumenti storici e per la cinta muraria 500esca, Lucca è una notevole città d’arte d’Italia. E’ una colonia latina dal 180 a.C. e contiene ancora intatte molte caratteristiche tipiche dei tempi lontani: l’anfiteatro, il foro, situato in Piazza San Michele, e le mura.

Scopri di più

Resta in contatto

Hai bisogno di più informazioni? Scrivici a: bottaccio@bottaccio.com
o chiama il +39 0585 340031

Torna su Torna su