La città di Pisa fu una delle repubbliche marinare insieme ad Amalfi, Genova e Venezia. La sua particolarità risiede nella torre pendente, monumento simbolo di questa bellissima città. Più precisamente, la torre è un campanile, risalente al 1173 e situato in Piazza Del Duomo, che racchiude insieme Cattedrale, Battistero, Campo Santo Monumentale e Museo delle Sinpoie.

La torre di Pisa è alta circa 56m ed ha un peso di 14523 tonnellate. La struttura ha 8 piani e contiene due ambienti chiusi in cui si accede attraverso 3 rampe di scale. Piazza del Duomo, detta anche Piazza dei Miracoli, si trova in pieno centro. La struttura della piazza è fatta come la bilancia dello Zodiaco.

Il Duomo è la cattedrale ed è stato costruito nel 1064. Dopo aver visitato la torre pendente ci si può spostare nella visita al Duomo, che rappresenta l’esempio più significativo dell’arte Romanica Pisana. Si prosegue poi con il Battistero, costruito nel 1153, opera dell’architetto Diotisalvi; e si conclude poi con il Camposanto Monumentale, un luogo sacro perché i crociati portarono qui la terra santa presa sul Monte Golgota. Vi sono seppelliti i più illustri personaggi di Pisa e vi si trovano opere d’arte dell’età Etrusca.

Oltre ad essere famosa per Piazza dei Miracoli, Pisa è nota anche per i suoi spettacolari lungarni: le vie che costeggiano il fiume Arno. Queste ospitano importanti edifici, risalenti al medioevo. Sul lungarno Gambacorti, per esempio, troviamo un piccolo gioiello gotico: la Chiesa di Santa Maria della Spina.

Da scoprire anche

Il fascino del mare: le Cinque Terre e Portovenere

Il fascino del mare: le Cinque Terre e Portovenere

Portovenere. Un nome che ha del poetico, una vena fortemente romantica che si lega alle case color pastello e all’atmosfera unica di un luogo molto suggestivo.

Scopri di più

San Gimignano, Manhattan del Medioevo

San Gimignano, Manhattan del Medioevo

Il comune di San Gimignano è situato in provincia di Siena. Per la caratteristica architettura medievale del suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Scopri di più

Resta in contatto

Hai bisogno di più informazioni? Scrivici a: bottaccio@bottaccio.com
o chiama il +39 0585 340031

Torna su Torna su